Intro Residenze D'Epoca Collection
it en fr

Residenza d'epoca Palazzo Quaratesi

PALAZZO DEL IV SECOLO D.C.

Residenza d'epoca Palazzo Quaratesi

La Residenza D'Epoca Palazzo Quaratesi è una raffinata residenza d'epoca situata al primo piano di Palazzo Salviati-Quaratesi uno degli esempi più interessanti di transizione fra lo stile delle case torri e dei palagi, rispetto alle residenze signorili vere e proprie...
Il Palazzo si compone di due corpi ben differenziati. Il più antico è l'imponente edificio posto d'angolo, di origine trecentesca, che ha i caratteri della residenza di famiglia mercantile ed è organizzato su sei assi che si elevano per tre piani. Nel Seicento fu prima dei Franceschi (dal 1648), quindi degli Strozzi (dal 1662). Questi ampliarono la proprietà sempre sul fronte di via Ghibellina, determinando la porzione dove ora è il monumentale portone d'accesso all'intero edificio incorniciato da bugne rilevate e coronato dall'arme della famiglia (d'oro alla fascia di rosso caricata di tre crescenti volti in banda d'argento). La proprietà passò poi nell'Ottocento ai Quaratesi. Oltrepassato il portone si apre un grandioso atrio dal quale si accede, sulla sinistra, allo scalone, sempre riferibile agli interventi seicenteschi, che porta ai vari piani dell'edificio antico. Sul fondo dello stesso atrio sono invece due cancelli in ferro particolarmente elaborati e di notevole bellezza, oltre ai quali è un largo spazio tenuto a giardino: su questo si aprono vari ambienti, in parte con decorazioni pittoriche della prima metà dell'Ottocento. l palazzo appare nell'elenco redatto nel 1901 dalla Direzione Generale delle Antichità e Belle Arti, quale edificio monumentale da considerare patrimonio artistico nazionale.

Gallery

Recensioni dei nostri ospiti